Voglia di Peel


La novità che è stata introdotta in questi giorni nel mondo GT non è passata inosservata e già dalle prime ore ci sono state discussioni e richieste di informazioni.

Il thread aperto da Ispector ha trainato molti utenti a commentare il Peel che attualmente ci ricorda le date del convegno GT e ci invita alla partecipazione.

Lupoz introduce il discorso molto delicato delle pubblicità invasive, continuando il filone Stefano specifica anche la funzione del Peel rispetto ad un banner e a differenza di una landing pages:

“Lo scopo della landing è essere uno strumento attivo in quanto parte dal posizionarsi (quindi cerca di venir vista solo da chi stà cercando quella cosa).

Un banner è uno strumento passivo: sfrutta il traffico già presente per altri motivi e vi inserisce un messaggio.

Il Peel sfrutta il traffico delle pagine per veicolare un messaggio, e lo fa in modo discreto ed appariscente nello stesso momento.”

Dopo di lui le domande sul probabile utilizzo anche ai fini di marketing la fanno da padrone.
Il thread è interessante perchè pone al centro dell’attenzione un problema che riguarda un po’ tutti coloro che hanno guadagni attraverso banner pubblicitari: l’invasività degli stessi.

Che il Peel sia un nuovo modo di fare pubblicità senza essere indispettire troppo l’utente che visita il nostro sito?
Vedremo.

Link alla discussione

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave