Facebook Deals, forse ora fanno sul serio…


Annunciato al termine di Gennaio, il servizio Deals di Facebook – bisogna ammetterlo – non era partito con la miglior verve. Anzi, diciamolo: il progetto che doveva lottare al fianco di Groupon e LivingSocial per ora non si è visto.

Ma la situazione potrebbe cambiare, secondo quanto rivelato dal portale FacebookInside, poichè da Palo Alto qualcosa si starebbe muovendo realmente nella direzione di un progetto di marketing finalmente valido.

Sulle home page degli utenti cominciano dunque ad apparire i primi inviti ad iscriversi a Facebook Deals, per ottenere sconti e promozioni in cui sarebbe ideale – come consiglia il social network stesso – coinvolgere anche i propri amici, per una vera e propria esperienza sociale che parte dalla rete e viene “consumata” nella realtà.

Certo, Facebook per ancora un bel po’ non potrà dirsi ai livelli di Groupon, il quale secondo alcune fonti avrebbe toccato quota 25 milioni di utenti nel 2010 e ora si avvia a superare la soglia dei 40 milioni, per un successo davvero planetario.

Scrive bene, però, FacebookInside: “Facebook ha dalla sua parte oltre 500 milioni di -prigionieri-“, di cui sfruttare bacheca, pagine pubbliche, informazioni riguardanti interessi e posizioni geografiche, spazi dedicati agli annunci pubblicitari e quant’altro.

Il team di Mark Zuckerberg ha insomma un bottino non indifferente da gestire per far sì che Deals possa rivelarsi una mossa vincente già a partire dalle prossime settimane. Ma dovrà comunque fare attenzione: in queste fasi di lancio proporre sconti e promozioni per servizi poco interessanti finirebbe col mandare a monte ogni buon proposito.

Per questo Facebook ha bisogno, in primis, di attirare “deals” interessanti, che sappiano attirare i clienti. E in quel caso il riscontro positivo sarebbe duplice: + deals vuol dire + utenti. E + utenti significa subito dopo +aziende pronte a lanciare sul servizio le sue promozioni, i suoi sconti.

Dunque negli USA i primi utenti, soprattutto i gestori di pagine pubbliche, stanno ricevendo i primi inviti a partecipare e condividere Facebook Deals come nuova opportunità di risparmio per gli utenti, di guadagno per le aziende.

Immagini:
FacebookInside
Facebook Deals

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave