Marketing & Sport: l’AS Roma telefona ai tifosi non abbonati


Il tifo, la passione sportiva sono fatti anche di idoli. Giocatori di calcio o atleti in generale vengono utilizzati per lanciare i più disparati messaggi pubblicitari o sociali. Nulla di nuovo, è vero. Ma l’iniziativa dell’Area Marketing & Comunicazione dell’AS Roma merita una menzione, perché capace di distinguersi tra le molteplici campagne d’abbonamento delle squadre di Serie A italiane.

La campagna avviata sul web ha preso nome #HungryForGlory. E questa iniziativa è simpatica. Il neo-portiere romanista Morgan De Sanctis, dalla sede della società capitolina, ha telefonato a casa di quei tifosi che risultavano tesserati nella stagione 2012/13 e che, invece, non avevano ancora effettuato il rinnovo della tessera per il nuovo campionato.

Il risultato finale è esilarante, il tifoso è stupito. Sarebbe interessante capire quanti sostenitori, dopo questa iniziativa, hanno rinnovato il proprio abbonamento annuale.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave