Advertising, sul mobile è crescita costante


Cresce costantemente, senza soste, l’advertising nel settore del mobile che passa tra smartphone e tablet.

Le percentuali parlano chiaro e dicono che nell’ultimo biennio il salto è stato del +128% in termini di investimenti su campagne pubblicitarie orientate al settore mobile.

I numeri arrivano da un rapporto di comScore, secondo il quale la pubblicità sui dispositivi portatili sarebbe legata soprattutto ad applicazioni da scaricare o acquistare (50%). Solo in misura minore vengono promossi prodotti beni di consumo (26%), prodotti tecnologici (7%) e servizi di natura finanziaria (5%).

Il canale preferito per chi orchestra una campagna pubblicitaria è lo smartphone, dove secondo comScore appare l’80% dell’advertising totale. La possibilità di utilizzare il dispositivo come punto d’accesso alla rete è fondamentale, come dimostra anche il 19% rappresentato dalla pubblicità sui classici cellulari.

Un ruolo rilevante è rappresentato dalle applicazioni, molte delle quali presentano banner pubblicitari. Il loro larghissimo utilizzo – l’85% dei possessori di uno smartphone ne fa uso – ha aperto dunque un nuovo scenario nel mondo dell’advertising mobile.

Voi, operatori del web marketing, avete già avuto modo di muovervi sui canali mobile?

Qual’è il vostro parere?

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave