Advertising: VBanner diventa BZAdv


BZAdvVBanner c’è, anche se ha cambiato nome. E ora si chiama BZAdv.

La notizia circola da qualche giorno. Il progetto è firmato AdSignals, la stessa azienda dietro al sistema di advertising legato a Virgilio. Che ha chiuso la sua piattaforma, VBanner, ieri. Nel frattempo, però, BZAdv ha già preso a funzionare, grazie ad un sito web dedicato – www.bzadv.it – e ad un funzionamento identico al passato: guadagno a impression per il blogger, con la medesima suddivisione, per argomenti, degli introiti.

È già possibile divenire “Publisher”, seguendo le istruzioni dell’apposita pagina. I pagamenti, com’era su VBanner, giungeranno all’utente attraverso PayPal e al superato della soglia di 50 euro.

Nei giorni scorsi sul blog di BZAdv sono apparse anche le specifiche tecniche per integrare il banner all’interno dei blog. Il banner “deve essere posizionato nella parte alta del sito in modo che sia sempre visibile al primo scroll di pagina cioè all’interno delle dimensioni della finestra del browser di 1280×800 pixel”. È richiesta, dunque, una immediata visibilità del banner nell’apertura del sito web.

Le piattaforme supportate da BZAdv sono WordPress, Blogger, MyBlog, Altervista, Joomla! e Drupal.

Del nuovo sistema di advertising presentato da AdSignals si sta parlando anche in questa discussione, sul Forum GT.

 

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave