Lo Strumento per Misurare le Conversioni, su Facebook


Facebook-Conversioni

Facebook ha introdotto uno strumento di monitoraggio delle conversioni, per le inserzioni pubblicate. Alla voce “Fatturazione“.

Il sistema è utilizzabile sugli Sponsored Post e sulle altre tipologie di annuncio disponibili. È tangibile il vantaggio: poter percepire il ritorno degli investimenti, rappresenta un elemento da non sottovalutare in favore dell’inserzionista. “Gli inserzionisti possono creare pixel che monitorano le conversioni, aggiungerli alle pagine del loro sito Web, in cui le conversioni si verificheranno, e poi associare le conversioni alle inserzioni che stanno eseguendo su Facebook”, spiegano sulla pagina d’assistenza di Facebook.

“I test – proseguono dal social network, in un post pubblicato ieri – hanno dimostrato che quando la misurazione viene effettuata attraverso conversioni CPM, gli annunci hanno visto ridursi il loro costo di conversione del 40%, rispetto alla misurazione CPC”. Nel gestire la pubblicità su Facebook, dunque, è possibile utilizzare questo codice, grazie al quale è possibile capire quali inserzioni convertono maggiormente.

Per la configurazione del codice, il consiglio è di leggere questo articolo a cura di Arturo Salerno.

Da Facebook osservano come, infine, questo sistema di monitoraggio sia l’unica soluzione per “capire quando un utente visualizza un annuncio su un dispositivo (ad esempio un cellulare), ma converte su un altro”.

Avete testato questa novità?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave