Il video marketing in soggettiva di #GoPro, tra storytelling e intrattenimento – Video Marketing Inspiration


Video Marketing Inspiration: una raccolta nuova, settimana dopo settimana.

gopro-camera

Non mostrare il prodotto, mostra quello che si può ottenere con il tuo prodotto. Questa è la preziosa lezione di GoPro che fonda il proprio marketing sulle persone e sulle emozioni, anziché assumere toni autoreferenziali che elogino le capacità delle proprie attrezzature per la ripresa video. GoPro non ha bisogno di elencare i vantaggi delle proprie fotocamere: sono gli stessi utenti che lo fanno attraverso video spettacolari che fanno il giro del mondo.

Prospettive mai viste, nuove angolazioni, acrobazie filmate in soggettiva per creare una formula che fonde storytelling ed intrattenimento in maniera unica: le GoPro te le puoi mettere addosso, le puoi montare sul manubrio di una bicicletta, sul bordo di un surf, dove vuoi.

Dallo User Generated Content alla scelta accurata di testimonials, il collante della strategia GoPro è la passione, racconta Kash Shaikh di GoPro:

It’s diverse content from kayaking in New Zealand to ostrich racing in South Africa, all highlighting people’s passion.

Qui più che mai è importante come le persone vivono il brand, non come si cerca di costruirlo e venderlo. Le persone vengono a conoscenza di GoPro tramite i contenuti che vengono creati e non i prodotti.

gopro-fotoCosa succede se le persone cominciano a taggare con il nome del tuo brand i video che caricano su YouTube? Una contaminazione che va dalle foto ai video, da YouTube ai social ed ai blog, dalle storie semplici alle grandi performance sportive. E tutti questi contenuti menzionano GoPro nel titolo, nella descrizione, nei tag, procurando al brand pubblicità virale gratuita. GoPro da parte sua raccoglie e ricondivide sui propri social questi contenuti, creando contest ed iniziative appositamente per i fan, offrendo loro una grande visibilità che incentiva la produzione di spettacolari creazioni. Alcuni video vengono ospitati sul canale YouTube ufficiale che a oggi conta più di un milione di iscritti e oltre 300 milioni di visualizzazioni; altri rimangono sui canali dei fan, amplificando la passione intorno al brand, ispirando nuove persone.

Per entrare nel vivo dell’emozione vi lascio di seguito una piccola selezione dei video caricati sul canale di GoPro: nelle descrizioni di ogni video vengono citati i protagonisti ed un’accurata scelta della colonna sonora contribuisce a rendere le performance indimenticabili.

GoPro HERO3: Almost as Epic as the HERO3+

Twitta il video.

GoPro: Fireman Saves Kitten

Twitta il video.

GoPro: Fire Breathing With A 24 GoPro Array

Twitta il video.

GoPro: Lion Hug

Twitta il video.

GoPro: A Blonde and a Great White Shark

Twitta il video.

GoPro HD: Beautiful Day at the Dog Park

Twitta il video.

GoPro: Cat Bike Guy – Philadelphia, PA

Twitta il video.

GoPro YouTube Case Study

YouTube è stato fondamentale per il successo del brand, come spiegano i membri del team di GoPro. Il canale è attualmente al quinto posto nella classifica die brand con più iscritti si YouTube: ottenere views è relativamente semplice mentre coinvolgere lo spettatore ed indurlo all’iscrizione al canale è opera di professionisti!

Un case study importante per YouTube che lo raccoglie sul proprio canale dedicato all’advertising.

Twitta il video.

Oggi le persone non si accontentano di video promozionali che si limitano ad elencare vantaggi e caratteristiche: le persone vogliono fare parte di un’esperienza. Più quest’esperienza sarà unica, più il coinvolgimento sarà potente. Anche RedBull ci può insegnare qualcosa in proposito, ma lo vedremo nelle prossime raccolte della rubrica Video Marketing Inspiration. A presto!

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave