Google: la Conferma sugli Annunci da Mobile


confirmed-clicksLa storia dell’advertising sui dispositivi mobile è delicata, a dir poco.

Perché le dita, sul touchscreen, non sempre selezionano ciò che l’utente vorrebbe. Questione di mira. Basta sbagliare, per ritrovarsi, durante la navigazione online, a scegliere un annuncio pubblicitario al quale non si era interessati. Se operate nell’advertising, capirete subito come questa non è una buona esperienza per l’utente.

E se è vero che tutto è migliorabile, ecco il passo in avanti. Di Google, tanto per cambiare. È stata infatti introdotta, in via ufficiale, la conferma per i click effettuati sugli annunci da Mobile.

“Molti di noi hanno fatto, almeno una volta, un click per errore sugli annunci pubblicitari, e non è una esperienza di navigazione positiva, né per l’utente e né per l’inserzionista”, spiega Allen Huang, Product Manager di Google. “Il nostro team – continua – ha analizzato le tipologie di advertising sulle quali si concentra la maggior parte dei click accidentali, a causa del layout e della posizione degli stessi. Stiamo cercando costantemente di combattere questo fenomeno”.

Google si muove in questa direzione, dunque, introducendo la conferma sull’advertising. Una volta selezionato l’annuncio, comparirà l’opzione “Visite Site“, che permetterà all’utente di proseguire la navigazione o, in caso di errore, di non abbandonare la pagina sulla quale stava navigando.

Se avete il dito ‘ingombrante’, sarete lieti di accogliere questa novità.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave