“Don’t Google It”, la salute è una cosa seria


È molto frequente, negli USA come in Italia, che le persone vadano a caccia di informazioni di natura medica, legate alla loro salute, su Google. Sintomi, possibili cure, medicine da prendere: tutto su Google. E naturalmente, aldilà della presa di distanze da parte dell’azienda di Mountain View circa questi contenuti, ci si ritrova a fare i conti con commenti, consigli, dritte tutt’altro che certificati e affidabili.

Il sito belga Gezondheidenwetenschap.be, allora, ha deciso di sensibilizzare i suoi utenti con una campagna dal nome “Don’t Google It“, con la quale invitare le persone ad avvalersi, appunto, di fonti certe. I medici, per esempio.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave