Google AdWords, nuove opzioni di targeting per il mobile


In questi mesi Google ha cercato di rendere sempre meglio definiti e precisi gli strumenti contenuti in Google AdWords e dunque a disposizione degli inserzionisti.

Per quanti operano sul versante mobile, poi, Big G ha introdotto una serie di innovazioni, in maniera graduale, grazie alle quali rendere ancora più specifico il lavoro di chi punta a smartphone e tablet per promuovere i propri prodotti.

Due novità interessanti, entrambe mirate a migliorare il targeting su AdWords, sono state introdotte nei giorni scorsi:

  • Targeting WiFi
  • Targeting dei sistemi operativi mobile

WiFi

E’ possibile veicolare particolari contenuti o annunci pubblicitari verso quegli utenti che navigano, appunto, utilizzando una connessione WiFi ad alta velocità.

Se quindi l’inserzionista ha intenzione di proporre, ad esempio, video promozionali o comunque contenuti che richiedono una larghezza di banda elevata, potrà decidere di impostare tutto tramite le nuove opzioni di AdWords.

AdWords - WiFi Targeting

Sistemi operativi mobile

Oltre alla possibilità di veicolare gli annunci soltanto verso un preciso sistema operativo mobile – visibile, ad esempio, solo su iOs o su Android -, con le nuove opzioni la questione diviene ancora più definitiva: l’inserzionista potrà scegliere se rendere visibili i suoi annunci solo su specifiche versioni dei sistemi operativi, come “da Android 4.0 sino alle versioni superiori”.

AdWords - Mobile Targeting

Delle novità di AdWords nel mese di Gennaio ha parlato anche Francesco Tinti in questo post, che naturalmente vi consiglio per avere una panoramica ancora più completa e dettagliata.

Avete già avuto occasione di testare le nuove funzionalità?

Come giudicate queste novità su AdWords mirate a rendere sempre più preciso il lavoro degli inserzionisti?

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave