Advertising: Italia 14a al mondo nella spesa per persona


L’Italia si piazza 14esima, su scala mondiale, in termini di spesa pubblicitaria per persona, secondo uno studio realizzato da Starcom MediaVest Group e pubblicato su eMarketer. Il (fu) Belpaese ottiene lo stesso piazzamento nella graduatoria, tanto nella spesa complessiva, pari a 183 dollari, quanto in quella confinata all’online, dove si arriva a quota 51 dollari.

Adv1

Un dato interessante, nel raffrontare l’Italia agli altri paesi europei: ben sette di questi – Regno Unito, Norvegia, Danimarca, Svezia, Olanda, Finlandia e Germania – sono nella top-ten mondiale, affiancati da Australia, Stati Uniti, Canada. L’Italia è ben distante anche dalla spesa del decimo paese, il Giappone, che spende 320 dollari per persona in pubblicità. Per l’Italia, come detto, la cifra è di 183 dollari totali.

Adv2

Sembra comunque destinata a crescere la porzione di advertising destinata all’online nei prossimi anni, Italia compresa.

Per la verità, le previsioni complete sul nostro paese sono tutt’altro che positive. Al contrario, come ricorda Pier Luca Santoro, questo recita un recente rapporto pubblicato da Zenith Optimedia, riguardante l’investimento degli investimenti pubblicitari attuali e futuri:

The Peripheral eurozone (Portugal, Italy, Irelands, Greece and Spain) is at the heart of the eurozone’s economic problems, and it is here that advertising is shrinking the fastest. We expect adspend to fall 10.3% across these five markets in 2013.

Non c’è da sorridere, purtroppo.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su MARKETING Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave